Attività per il diritto di visita e di relazione tra bambino ed i propri genitori

Il servizio

Il servizio finalizzato a garantire il bisogno/diritto di visita e di relazione tra il bambino ed i propri genitori, in tutte quelle situazioni in cui si prevede che l’incontro debba avvenire in un luogo neutro e con la presenza di un operatore.
Si basa sul riconoscimento del bisogno del bambino nel veder salvaguardata il più possibile la sua relazione con entrambi i genitori ed i legami che ne derivano.
Il servizio è svolto attraverso una convenzione con la cooperativa sociale "Il Ponte", in associazione con la cooperativa sociale "Il Progetto".
 

Requisiti per accesso al servizio

Bambino e il diritto stesso del bambino a mantenere relazioni personali e contatti diretti in modo regolare con entrambi i genitori, salvo quando ciò è in contrasto con il maggiore interesse del bambino stesso.

Come accedere al servizio

L’acceesso al servizio viene attivata dal parte del servizio sociale territoriale che lo richiede o sulla base di una valutazione professionale con il consenso degli interessati o su mandato del Tribunale dei Minorenni o del Tribunale Ordinario.

Dove rivolgersi

 Se sei residente nel Comune di:
*Buggiano
*Chiesina Uzzanese
*Lamporecchio
*Larciano
*Massa e Cozzile
*Monsummano Terme
*Montecatini Terme
*Pescia
*Pieve a Nievole
*Ponte Buggianese
*Uzzano