Sostegno economico

Il servizio


E’ un intervento economico finalizzato al soddisfacimento dei bisogni fondamentali del cittadino al fine di promuovere l’autonomia e favorirne il superamento degli stati di difficoltà.Può avere carattere continuativo o temporaneo, e può avvenire anche in concorso con l’erogazione di altre interventi e/o servizi socio-assistenziali. 

Requisiti per accesso al servizio

Cittadini in condizione di povertà o di limitata capacità economica. E’ prevista la valutazione della situazione economica in riferimento all’applicazione della normativa D.Lgs 109/98 e  D.Lgs 130/2000 – Applicazione ISEE.

 

Come accedere al servizio

Le famiglie in condizione di bisogno , personalmente o mediante segnalazione di parenti o conoscenti, presentano domanda di accesso all’assistente sociale che effettua il segretariato. L’assistente sociale redige un progetto personalizzato e stipula il contratto di aiuto fra la famiglia ed il servizio. L’erogazione delle prestazioni è da ritenersi vincolata al rispetto del "contratto di aiuto". E’ motivo di esclusione o di interruzione dell’assistenza economica temporanea la mancanza di collaborazione e la non adesione al "contratto di aiuto" da parte del richiedente.

 

Dove rivolgersi

 Se sei residente nel Comune di:
*Buggiano
*Chiesina Uzzanese
*Lamporecchio
*Larciano
*Massa e Cozzile
*Monsummano Terme
*Montecatini Terme
*Pescia
*Pieve a Nievole
*Ponte Buggianese
*Uzzano